Una decina di turisti norvegesi, una coppia in transito dalla Grande Mela, un gruppone di 45 cicloturisti transalpini. Sono solo alcuni degli ultimi passaggi, perché sulle Langhe sono abituati a veder pedalare (e accompagnare) gente da tutto il mondo. Eppure, c'è sempre qualche tocco di originalità. E così, lo staff di Ciclismo DiVino si sta abituando anche a fare da guida ai "condannati a nozze", come recitava un simpatico foglio di giornale, dedicato a un futuro sposo a cui era stato regalato un addio al celibato speciale: sulle due ruote. 

Le escursioni in bicicletta

Un'abitudine che si sta diffondendo, come dimostra appunto l'esperienza di Ciclismo DiVino, nata a fine 2015 come iniziativa volta alla promozione del territorio dei paesaggi vitivinicoli riconosciuti dall'UNESCO di Langhe-Roero e Monferrato attraverso l'utilizzo della bicicletta. Aderente alla Ciab, Club Imprese Amiche della Bicicletta, la società pianifica e organizza passeggiate guidate in bicicletta. E ora, grazie alla partnership con Love Langhe tour, finisce per accompagnare anche futuri sposi alla loro ultima "uscita" senza fede al dito. 

Le nozze con le due ruote

Giornate divertenti e diversa dal solito, come quella che a inizio luglio ha visto protagoniste sei amiche in occasione di un addio al nubilato, trascorso in sella a una e-bike pedalando tra i paesaggi vitivinicoli. Tra strade bianche e punti panoramici unici che solo le Langhe sanno offrire, degustando vini e non disdegnando una visita al laboratorio di prodotti artigianali in loco, attraverso un bike tour che spaziava tra Grinzane Cavour e il suo magnifico castello, Roddi, "il paese della Poesia", Verduno e il suo Belvedere. 

I percorsi 

Sono diversi, infatti, gli itinerari proposti da Ciclismo DiVino. Tutti, neanche a dirlo, con il vino comune denominatore. Si parte dal Barolo Bike Tour, toccando alcuni dei luoghi più suggestivi e panoramici della bassa Langa, passando per il Barbaresco Bike Tour, tra dolci colline e vedute superbe sulla bassa Langa e sul Roero e il Moscato Bike Tour, con punti di interesse unici come la Vigna dei Pastelli e la Chiesetta della Beata Vergine del Carmine. E ancora, l'Alta Langa Bike Tour, alla scoperta di un territorio superbo per il cicloturismo caratterizzato da un paesaggio incontaminato e ricco di fascino e il Tour dei Castelli, da Serralunga d'Alba a Grinzane Cavour e Roddi, che rappresentano alcuni dei manieri meglio conservati e più suggestivi. 
E tra una pedalata e l'altra, c'è sempre il pretesto per un brindisi. Alla salute dei futuri sposi. 

Visualizza tutte le notizie