Cosa copre la Polizza Ciab (RC dipendenti 24 ore e integrazione RC clienti)

Definizioni

Contraente: Il “Club Imprese Amiche della Bicicletta”, (CIAB).
Assicurati: i dipendenti, i titolari e i soci lavoratori delle aziende ed operatori aderenti a CIAB.
Bicicletta: Velocipede a più ruote, anche con pedalata assistita.

Integrazioni

Possibile integrazione: assicurazione RC di clienti fruitori del servizio di bici a noleggio o di pacchetti turistici, al costo di un euro al giorno a persona per la durata dell’evento. In tal caso anche gli organizzatori sono assicurati per la RC per le attività connesse all’evento organizzato. I gestori di strutture ricettive possono assicurare per la RC i loro ospiti che usano la bici (anche di proprietà) durante il soggiorno.

Condizioni

  1. La polizza è stipulata annualmente da CIAB in nome proprio e per conto delle aziende e degli enti aderenti a CIAB.
  2. La garanzia è operante per la Responsabilità Civile derivante agli assicurati dall’uso e circolazione della bicicletta in tutta Europa (sono escluse le attività agonistiche).
  3. L’individuazione degli Assicurati avviene come segue:
    1. Dipendenti: si farà riferimento al libro matricola che attesti la qualifica di dipendente dell’azienda e/o al libro soci e/o alla visura camerale. Sono considerati assicurati tutti i soggetti definiti appartenenti alle aziende aderenti. Il titolare o eventuali soci di una società sono considerati come i dipendenti ai fini assicurativi.
    2. Clienti: persone indicate in anticipo in un apposito format informatico (*) individuate come fruitori di biciclette a noleggio, di un pacchetto turistico fornito dall’azienda o ospiti di una struttura ricettiva.
    3. Azienda: la società che noleggia la bicicletta o fornisce il pacchetto turistico al cliente, nella veste del legale rappresentante o chi in quel momento rappresenta l’azienda, ad es. accompagnatore del viaggio o personale addetto al noleggio.
  4. Le denunce di sinistro devono essere presentate alla Società dall’azienda aderente, correlate dalla documentazione comprovante il requisito di assicurato.
  5. Qualora l’assicurato sia titolare o comunque garantito da altra polizza per il rischio di cui al punto 2), la presente polizza opera in secondo rischio, e cioè in eccedenza al massimale garantito (a primo rischio) da detta altra polizza e fino alla concorrenza del massimale del presente contratto.

Offerta per gli Albergabici

Gli alberghi possono assicurare non solo chi noleggia una bici da loro ma anche gli ospiti che semplicemente usano le loro biciclette nel periodo della permanenza nella loro struttura. E' possibile utilizzare questa opportunità come strumento di marketing per fornire un servizio che la concorrenza non può avere. Per tutte le strutture aderenti ad Albergabici al momento dell'adesione a CIAB, si riconoscono 10 giornate assicurative omaggio.

Per tutte le coperture:
Massimali 2.000.000 € a sinistro/cose/persone.
Franchigia 500 €
Validità: Europa geografica   

(*) L’azienda aderisce alla proposta versando a CIAB un contributo per poter utilizzare un numero definito di coperture assicurative per propri i clienti. Prima che il cliente parta per il viaggio o inizi ad utilizzare la bicicletta a noleggio fornita dall’azienda, un operatore deve inserire nella piattaforma integrata al sito www.ciab.it il nome del cliente e il periodo di utilizzo della bici o la durata prevista del viaggio. Il sistema scalerà dal totale un numero di giornate assicurate pari al numero di giornate/cliente utilizzate. All’esaurimento delle giornate a disposizione l’azienda potrà acquisirne altre con la logica di un servizio “ricaricabile”. Il contributo è pari ad un euro per giornata/cliente. Ad es. con 100 euro si avrebbero 100 giornate utilizzabili da 100 persone per un giorno o da 20 persone per 5 giorni.

In caso di sinistro scrivere a info@ciab.it che fornirà le modalità operativa per la denuncia.